Come fare legamenti d’amore con tarocchi?

Almeno una volta nella vita, ognuno di noi sperimenta il sentimento dell’amore. I più fortunati riescono ad innamorarsi solo una volta e a trasformare quella persona nell’amore della propria vita; la maggior parte delle altre persone deve brancolare nel buio per altro tempo. Oggi, come avrete capito, ci occupiamo di amore ed in particolar modo vediamo insieme tutto sui legamenti d’amore: come effettuarli con i tarocchi.

L’amore è un sentimento puramente irrazionale: se ci fosse una ricetta per far innamorare la persona amata, tutti la useremmo. Tuttavia questo non è così semplice e proprio per questo motivo la maggior parte di noi soffre per i tormenti amorosi. Vediamo subito come trovare un rimedio a tutte le nostre sofferenze amorose.

La soluzione nella magia

Una delle arti che accompagna l’uomo sin dagli albori della civiltà è proprio la magia. Molti vedono nella magia la risposta a domande che altrimenti non avrebbero significato: la nostra vita, per quanto ci sforziamo, non è puramente logica e scienza. Nel corso del tempo, tuttavia, essa è stata relegata in uno spazio sempre più piccolo e solo poche persone hanno continuato a credere in essa.

Con il rapido sviluppo delle scienze, infatti, i maghi e gli stregoni furono dapprima condannati dalla Chiesa e poi successivamente dalle persone che ormai non riponevano fiducia in loro. Tuttavia essa ha continuato a sopravvivere.

Cosa sono i tarocchi

I tarocchi rappresentano una delle arti che ancora oggi continua ad avere seguito nella maggior parte delle persone. Ognuno di noi, almeno una volta, ha pensato di rivolgersi ad una cartomante per rispondere alle domande più comuni. Quello che sappiamo è che si tratta di un mazzo composto da 78 carte: a tal proposito, esistono diversi tipi di tarocchi, da quelli di Sibille a quelli degli oracoli.

La simbologia

Queste 78 carte sono suddivise, poi, in altri due gruppi: il primo, degli Arcani Maggiori composti da 22 carte, mentre il secondo degli Arcani Minori composto da 56 carte. Poche persone riescono a leggere i tarocchi al giorno d’oggi: molte posseggono il dono, mentre altre hanno risvegliato la propria intuizione naturale negli anni.

Ciò che possiamo dire, infatti, è che leggere i tarocchi sia un gioco di interpretazione. I tarocchi, infatti, non vanno intesi in alcun modo come una scienza esatta, ma come divinazione. Essi partono dalla concezione che la realtà è manifestazione di un disegno più grande, che ha del divino e che pertanto può essere interpretato.

Consulti di cartomanzia per legamenti d’amore

Se volete risolvere i vostri problemi d’amore e richiedere aiuto ad una cartomante esperta, potete collegarvi al sito Consulti di Cartomanzia. A rispondere alle vostre domande ci sarà una consulente esperta, abile nella lettura dei diversi tarocchi e disponibile sia tramite chiamata interattiva che tramite videochiamata.

Questa voce è stata pubblicata in Esoterismo. Contrassegna il permalink.