La trama di Drag Me to Hell

Un film di Sam Raimi. Con Alison Lohman, Justin Long, Lorna Raver, David Paymer, Dileep Rao.

L’impiegata di una finanziaria viene colpita da una maledizione dopo aver dato luce verde allo sfratto di un’anziana signora.

Anno 1969, Pasadena. Una coppia di origini ispaniche si reca da un medium che si chiama Shaun San Dena. Affermano che il loro bambino è malato è che sente voci malefiche da quando ha rubato una collana d’argento da un caravan di zingari, anche se poi ha tentato di restituirlo.

Durante una seduta spiritica il gruppo è attaccato da una forza invisibile che trascina il bambino all’inferno. San Dena giura che tornerà a combattere quel demone, un giorno.

Los Angeles, oggi. Christine Brown gestisce la concessione di prestiti per una finanziaria e si sta dando da fare per ottenere una promozione. Il suo capo le dice che dovrà dimostrare di essere capace di prendere decisioni difficili.

Quando una donna europea di origini tzigane si presenta nell’ufficio di Christine per chiedere una terza proroga sul muto, la donna rifiuta di concederla. L’anziana la prega in ginocchio di non prenderle la casa e piange e si dispera.

A quel punto arriva la sicurezza per portarla via, al che la donna si ricompone e accusa Christine di aver gettato la vergogna su di lei…

Trailer italiano di Drag Me to Hell

Puoi vedere Drag Me to Hell in streaming in italiano su Rakuten tv