La trama di The Hurt Locker

Un film di Kathryn Bigelow. Con Jeremy Renner, Anthony Mackie, Guy Pearce, Ralph Fiennes, Brian Geraghty.

Anno 2004. il sergente di prima classe William James arriva in Iraq come comandante di una unità di artificieri dell’esercito degli Stati Uniti. Il suo compito è rimpiazzare il sergente Matthew Thompson, rimasto ucciso da un ordigno esplosivo improvvisato a Baghdad. La squadra comprende il sergente J. T. Sanborn e lo specialista Owen Eldridge.

James viene spesso avvicinato da un ragazzo iracheno soprannominato “Beckham”, che cerca di vendergli dei DVD. James lo sfida a calcio e comincia a prenderlo in simpatia.

Sanborn e Eldridge hanno più di una perplessità sull’atteggiamento professionale di James: lo ritengono imprudente e sconsiderato. Nel gruppo comincia a serpeggiare del nervosismo.
Quando li incaricano di distruggere degli esplosivi, James torna indietro verso il luogo della detonazione per recuperare i suoi guanti, al che Sanborn un po’ per gioco e un po’ sul serio propone l’idea di farlo saltare in aria “per errore”. Non succede nulla, ma la tensione sale a livelli insopportabili.

Di ritorno verso Camp Victory sul loro Humvee, i tre si imbattono in cinque uomini armati vestiti da arabi e che stanno intorno a una Ford Excursion con una gomma a terra.
L’incontro tra gli americani e i cinque è piuttosto teso: il capo del gruppetto rivela loro che i cinque sono mercenari britannici assunti come contractors privati.

Gli inglesi hanno catturato due prigionieri che figurano tra i most wanted nelle carte da gioco che i militari usano per riconoscere i potenziali nemici…

Trailer italiano di The Hurt Locker

Puoi vedere The Hurt Locker in streaming in italiano su CHILI